Irresistibile

This post is also available in : Inglese Francese Tedesco

Pixie31Due giorni. Due giorni, è il tempo che mi ha occorso per fare sciogliere Zorro.

Quando sono arrivata alla casa sabato pomeriggio, Claire e Momo mi hanno messo in un locale da parte e mi hanno mostrato dove era la mia cassa e dove si trovava il mio cibo. Poi, sono usciti, e mi hanno lasciato affinché possa abituarmi alla mia nuova casa. Avevano letto e sentiti delle tonnellate di consigli contraddittorii sul modo di presentare un gattino ad un gatto adulto.

  • modo 1 : occorre di isolare prima il nuovo gatto, procedere agli scambi di odori senza che i gatti si vedono durante alcuni giorni, poi lasciare ciascuno esplorare solo il territorio dell’altro, ed infine arrivare ne a fare conoscenza.
  • modo 2 : il gattino è messo direttamente in contatto con l’adulto, sotto sorveglianza.

Tranne che io, non avevo l’abitudine di essere sola: ho sempre abitato coi miei fratelli e sorelle, ed i miei quattro cugini. Ho pianto allora, molto forte, e Claire è ritornata giocare con me e coccolarmi. Poco dopo, Momo è tanto venuto. Alla fine di un buono momento di gioco, mi sono addormentata. La sera, quando mi susseguo si svegliata di nuovo sola contro il peluzzo Bert (l’ippopotamo che scoreggia della serie NCIS), ho pianto di nuovo molto forte.
Pixie21

Nel momento in cui Claire e Momo sono entrate nel locale, Zorro ha seguito e si è intrufolato anche. Era appena un poco nervoso, non tutto aggressivo, ma molto curioso. Amichevolmente curioso. Miei addomesticati hanno scelto di lasciare fare.
Io, ho trovato che il mio nuovo grande fratello era fantastico bello ! Volevo andare vicino a lui subito, ma suggeriva ugualmente un poco se venivo a meno di 50 cm. Impressionato probabilmente dalla mia carineria eccessiva.

Dopo una notte senza niente di individuo a segnalare, ed una domenica ordinaria, un cambiamento maggiore si è prodursi domenica sera : ho fatto pipì nella cassa di Zorro al posto della mia perché avevo fretta, ed EGLI NON HA DETTO NIENTE ! Al contrario, mi ha guardato, e quando sono uscita, ha « tubato” e ha cominciato a leccarmi. Si è rotolato sul lato per mostrarmi che era pronto a giocare all’inseguimento, ed ecco.

Pixie et Zorro 01Da questo momento, si divide casse e gavette, mi chiama tubando, si gioca insieme, ed egli mi lecco ogni tanto.

Aggiunta di Claire : Pixie pesa 900 g e Zorro 4,5 kg : vedo che fa attenzione, ma la spinge ugualmente un poco giocando. Se vuole giocare ” forte ” con un giocattolo e noi, fa comprendere a Pixie che non ha il suo posto in questo momento di gioco, e che non gli presterà il suo giocattolo. È molto interessante ad osservare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.