Archivi categoria: Vivere con gatti

Reazione a catena

Sapete cos’è una reazione a catena ? No ? Vi spiego dov’è…

Per cominciare, la televisione ha mostrato gravi segni di debolezza. Finché non la cambiamo, Claire e Momo pensano di poterne prendere una un po’ più grande. Allora si sono accorti che il mobile attuale sarebbe troppo piccolo.

Poiché gli armadi economici dell’ufficio di Momo erano già stati rammendati più volte e non chiudevano più veramente, i nostri domestici si sono detti che potevano essere sostituiti dagli armadi del salotto. Così fecero questo cambiamento. Il nostro salone sembrò così :

Dopo un viaggio da Ikea, qualche ora di montaggio, e una buona serie di parolacce, il nostro salotto aveva ritrovato un aspetto normale. Potevamo passare di nuovo dall’albero a gato (a destra) alla nostra scala (a sinistra). Ma non potevamo più andare sui nostri armadi adorati, poiché ora erano nell’ufficio di Momo…

Momo ha deciso di castrare la sua scrivania, ma guardate cos’ha fatto per farci tornare a girovagare sui nostri armadi :

Bello, vero ?

Come proteggere il mio gatto dal caldo ?

Farà caldo qui fuori ! MeteoSvizzera annuncia una canicola per tutta la settimana prossima: le temperature supereranno i 30 gradi il giorno e i 20 gradi la notte.

Anche se sosteniamo il calore meglio dei cani, soffriamo anche quando fa troppo caldo. Non possiamo abbassare la nostra temperatura corporea sudando come un essere umano, perché trasportiamo solo cuscinetti, il che è insufficiente. Nel peggiore dei casi, possiamo anche avere un pericoloso colpo di calore.

I consigli che si applicano agli esseri umani sono gli stessi per i gatti: stare al fresco e idratarsi.

Come proteggere il vostro gatto dal caldo ?

Ecco alcune semplice cose da fare :

  • Se possibile, indurre il vostro gatto a mettersi al fresco all’interno della casa.
  • Chiudere finestre e persiane per evitare che il calore entra troppo in casa.
  • Accendere l’aria condizionata se ne hai uno (non troppo freddo!).
  • Accarezzare il vostro gatto con un panno umido.
  • Spingere il vostro gatto a bere e giocare con l’acqua : mettere un cubetto di ghiaccio nella sua ciotola dell’acqua, mettere giocattoli in una bacinella d’acqua, mettere ciotole d’acqua in luoghi diversi dove il vostro gatto ama riposare, se possibile all’ombra.
  • Offrire al vostro gatto un materasso rinfrescante : potete trovarne in negozio di animali, o mettere delle sacche di gel che si mettono nel congelatore sotto la sua coperta preferita (piegata in due o in quattro).

Troverete ulteriori informazioni utili negli altri nostri articoli :

Il bagno della domenica

Nella nostra relazione, è sempre Pixie che viene a cercare dei carezzevoli o che chiedo che gli faccia un filo di bagno.

Lo faccio volentieri : comincio dagli orecchi…

… continuo col disopra e la parte posteriore della testa…

… ma talvolta, mi imbizzarrirsi un poco, ed il mio approccio somiglio sempre più ad una presa di catch.

Pixie prova allora a liberarsi, mi aggrappo, si contorce, e finalmente, si conclude così !

Da voi anche, capita che le sedute di toilettage girino al catch ?