Archivi tag: Inverno

Benvenuto in Siberia !

Ha fatto freddo, molto freddo all’inizio della settimana passata (- 12 C / 10 F), e non siamo molto uscii.

Mercoledì sera, il vento si è alzato, ed egli ha cominciato a nevicare. Le burrasche erano molto brave, ha soffiato tutta la notte. Il vento era talmente violento che l’indomani, Claire ed i suoi colleghi hanno fatto rientrare i bambini nelle classi prima del suoneria, e li hanno custoditi all’interno per la ricreazione : immaginate, il vento faceva cadere quasi piccoli di essi ! L’aeroporto di Ginevra è stato chiuso anche quello giovedì. Questa onda di freddo ha toccato tutta l’Europa, e noi speriamo che è l’ultimo momento di gloria dell’inverno prima dell’arrivo della primavera.

Abbiamo trovato altre occupazioni per passare il tempo dunque : Pixie ha aiutato Claire a sistemare la cucina, ed io è restato bene al caldo sul radiatore.

(foto iPhone con brutta luce…)

Il tempo si è calmato fortunatamente per la fine della settimana, e abbiamo approfittato di una magnifica domenica soleggiata.

E da voi, avete subito anche delle temperature glaciali ed il blizzard ?

Appollaiato sul mio albero

Arrampicasi sull’albero, lei diceva…

Sarà divertente, lei diceva…

Ma va’ là ! Sono alla fine del ramo, e ho le mie zampe su dei ramoscelli che minacciano di cedere…

… e là, se mi giro ? Ah no, non è meglio… Vado a rompermi la faccia in 5… 4… 3…

– Pixie, fa’ qual’cosa ! Aiutami al posto di partire !
– Scusa, Zorro, ma mi allontano prima che mi cadi sopra…
– Pessimista !

Oh, Claire, ti sei là ? Se sono incastrato alla fine del mio ramo ? No, no, nessuno problema, tutto va bene !

Chi è il re ?

Il sabato era quasi primaverile dopo il passaggio del tempesta Eleanor-Burglind. Siamo passati immediatamente del ritmo “ibernazione” al ritmo “attività normale”.

Abbiamo invitato Claire e Momo a venire a giocare esterno con noi ed abbiamo approfittato bene del sole.





Nostri addomesticati hanno mangiato la focaccina dei re per l’Epifania in due volte, un poco a mezzogiorno, ed un poco la sera ; questo anno, Claire l’ha preparata lei stessa, e ha utilizzato una mandorla intera a guisa di fava.

La suspense era completa fino alla fine della galette : nessuno aveva trovato la fava.

Claire ha finito per dire : ” Non è possibile, avevo messo bene una mandorla in questa focaccina ! ”
E Momo ha risposto : ” Alors, faccio il re da mezzogiorno, perché ho sgranocchiato una cosa in un pezzo, e… ”
Claire l’ha interrotto : ” Et tu non ti sei fatto più non di domande ? ”
Momo : ” Non, non pensavo che avresti messo una fava che si rode! ”